Pink Yarrow è uno dei meravigliosi colori pantone della primavera estate 2017.

Sempre più utilizzato nello stile personale, per l’home decor e nei matrimoni è un vero tormentone di questa stagione.

È un colore molto amato dalle donne glam e da chi ama esprimere la propria sensualità proprio perché si trova a metà strada tra il rosa, colore della femminilità per antonomasia, ed il rosso il colore della pura passione.

Quando si indossa questo colore è perché si sta bene nei propri panni, diciamocelo, non è certo il colore più neutro del mondo, quindi quando lo indossiamo sapremo che verremo inevitabilmente notate.

Per questo è bene saperlo abbinare nel modo giusto, per esaltare la sua brillantezza e allo stesso tempo la nostra frizzante personalità.

Il Pink Yarrow è il colore associato alla creatività, all’indipendenza femminile, alla bontà d’animo, alla tranquillità e serenità. L’energia positiva di questo colore allontana frustrazione e arrabbiature.

WEDDING

Idale per gli allestimenti e come colore tema delle spose più giovani. La freschezza di questo colore farà emergere la vostra personalità spumeggiante. Darà una sferzata di ulteriore allegria ad un giorno così importante. Ideale nelle cerimonie diurne all’aperto dove in opposizione con il verde della natura farà emergere ancora di più i contrasti, per risultati in foto davvero e dico davvero eccezionali. 😉

HOME STYLING

Avere il Pink Yarrow in casa è come avere la primavera a portata di mano tutto l’anno. Inevitabilmente illuminerà gli spazi conferendo grande grinta ed un tocco femminile. Io negli arredi lo adoro in contrasto con nero e bianco. Questi tre colori sono ideali per una casa giovane e moderna, dallo spirito ed estro creativo. Sicuramente da prediligere nella zona living invece che nelle camere dove è bene scegliere invece, colori più soft e rilassanti.

STYLE

Molte pensano che sia un colore difficile da indossare. In realtà non è difficile da indossare quanto invece  trovare una personalità che ami indossarlo senza indugi. È il cruccio di tutti i colori vistosi, ma farsi notare non è male… quando c’è armonia, equilibrio e buon gusto, le persone vi osservano con ammirazione.

Dove metterlo? Se la parte superiore del corpo è più minuta di quella inferiore allora dovrai prediligerlo nella prima, se invece il contrario, indossalo nella parte inferiore. È un colore che oltre ad attirare l’attenzione crea l’illusione ottica di allargare, quindi usiamolo a nostro vantaggio.

 

Ecco qualche abbinamento in gallery da cui prendere spunto.