Continua la nostra rubrica sul colore e per dare il benvenuto alla primavera ho scelto il Greenery… come sarebbe il mondo senza il verde, di prati e foglie…senza il verde speranza? 😉

 

Il verde è il colore che viene associato alla speranza, ma non solo è anche il colore dell’equilibrio e dell’armonia, è particolarmente apprezzato da chi ama la natura e la rispetta.

 

Chi ama il verde gode di un’ottima autostima, tanto che a volte si sente persino superiore agli altri e non accetta volentieri consigli sul modo di agire.

Chi lo sceglie ha un carattere conservatore ed abitudinario.

Il greenery è un colore estremamente rilassante e con una carica positiva, non sono in molti ad amarlo e a saperlo indossare ecco che allora qualche consiglio su come utilizzarlo in casa, per il matrimonio e per il tuo inconfondibile stile! 😉

HOME DECOR

L’attenzione e la cura per il cibo ha permesso alle piantine aromatiche di entrare nelle nostre case e non essere viste solo per l’utilizzo degli aromi in cucina, ma anche come oggetti di home decor. Molto apprezzate nelle scelte di design di oggi, soprattutto in abbinamento al bianco, proprio per esaltarne il senso di luce e serenità degli spazi.

Si può pensare a pareti o carte da parati verdi, accenni di stile come sedie e cuscini… l’effetto per gli ospiti sarà di estrema armonia e benessere. Se poi aggiungete una profumazione per l’ambiente agrumata o fiorita, l’effetto gradevole sarà perfetto per occhi ed olfatto.

WEDDING

Generalmente apprezzato da spose più mature e consapevoli, è ideale come colore “tema” per i matrimoni country chic, o in generale all’aperto. I bouquet e gli allestimenti in greenery risultano molto delicati e sofisticati, mantenendo sempre l’allure di equilibrio. È raro che una sposa che scelga il verde greenery per il suo matrimonio, cada poi in eccessi…

Inoltre chi usa il greenery come tema del wedding, spesso si orienta verso bomboniere gastronomiche come ad esempio: olio di oliva, confetture, semi per ortaggi o fiori, miele.. ecc.

STYLE

Se ultimamente hai girato per negozi, avrai notato con che facilità il verde è presente in grandi quantità e spesso abbinato al giallo, al rosa, al jeans.

Il greenery è un verde che sta bene alle persone dalla carnagione calda. Non importa che siate bionde, rosse o castane, ciò che conta è il tono della pelle, più orientato al pesca e all’ambrato invece che al rosa chiaro.

È un colore semplice da abbinare, che non attira eccessivamente l’attenzione ma comunica self control e armonia.. Io ti invito ad usarlo o a provarlo se non l’hai ancora fatto, magari proprio prendendo ispirazione dalla gallery di seguito sia per qualche look , che abbinamento, al quale magari non avevi ancora pensato … J