Marzo è il mese di apertura della bella stagione, le giornate si allungano, il sole diventa sempre più caldo e i preparativi per il tuo matrimonio stanno galoppando per avere tutto perfetto per il TUO gran giorno.

 

Hai già pensato come sarà il tuo BOUQUET DA SPOSA?

 

Oltre al gusto personale, che è indiscusso, prenderai sicuramente in considerazione alcuni elementi fondamentali che non dovrai trascurare:

 

  • Tipologia di abito; se lungo, corto, semplice, romantico, impero…
  • La tua figura: se alta o bassa
  • Come portarlo: se vuoi sentirti pratica o sentirti più a tuo agio avendolo tra le mani.

 

Ci sono molti dettagli da prendere in considerazione che possono fare la differenza  perchè il giorno più bello della tua vita sia memorabile!

Il bouquet è un accessorio che completa il bridal outfit, una vera “protesi simbolica” della sposa. E proprio per questo dovrà essere abbinato con gusto e criterio tanto all’abito che agli altri accessori.

QUALI E QUANTI SONO I BOUQUET?

Nel corso dei miei studi di Floral Design ho appreso che esistono ben 54 tipi e forme di Bouquet , naturalmente non te li espongo tutti perché sono tantissimi; alla fine si cerca di realizzare i classici bouquet mettendo in evidenza i più utilizzati, non che i must per la stagione 2017.

Ti elenco, solo per curiosità e conoscenza alcuni tipi, proprio perché tu sia informato sulle varie tipologie di bouquet.

Rotondo – Cascata – Goccia – Arco – Scettro – Bracciale – Vegetativo – Ellisse – Asimmetrico – Yo-yo – Strascico – Cono  -Rosmelia- Cuore – Anello – Sfera – Ventaglio – Triangolo –Cubo –Borsa – a Braccio – Pendente – Bidermaier…  e molti molti altri.

E I TREND DEL 2017?

 

Esistono però molte composizioni davvero eleganti e attuali che possono essere prese in considerazione come idea per il vostro bouquet, tenendo sempre conto del tipo di abito che avete scelto per il matrimonio: ecco quindi tutte le tendenze di BOUQUET per il 2017.

 

Il bouquet da sposa ROTONDO è una delle maggiori tendenze del 2017 che richiamano ai classici gusti floreali delle future spose. I fiori possono variare a seconda della stagionalità così come i colori, ma la forma deve essere tonda e uniforme. Il bouquet da sposa rotondo è sicuramente una scelta elegante e raffinata.

Anche il bOUQUET A CASCATA e a GOCCIA allungato è una tipologia diffusa e richiesta dalle spose: sarà infatti di tendenza anche nel 2017. I fiori che meglio si prestano ad essere scelti per questo tipo di bouquet sono tendenzialmente a gambo lungo e non rigido, come le calle e le orchidee. Il bouquet a cascata e dalla forma allungata è certamente molto scenografico.

Lo vedo molto indicato per una sposa abbastanza alta.

Una nuova tendenza per il 2017 è invece il  CORSAGE: bouquet da portare come un bracciale al polso: un vero e proprio bracciale di fiori da sfoggiare durante cerimonia e ricevimento, per poi essere sfilato nel momento del lancio del bouquet.

 

Un’altra tendenza molto attuale e che rimarrà come idea di bouquet da sposa nel 2017 è realizzare un POMANDER: palla di fiori con nastro bianco o colorato da portare anch’essa al polso, ma come una sorta di borsa. Molto originale e d’effetto, il bouquet da sposa a palla con nastro si vedrà sicuramente al polso di molte spose nel 2017!

Altra tendenza per il 2017 sarà il bouquet MINIMAL con fiori umili come Camomilla, fiori di campo, Margherite e rami di ulivo o rosmarino per le spose che vogliono essere semplici e raffinate allo stesso tempo.

 

Mi auguro, di cuore, di averti dato un suggerimento alquanto utile riguardo alla scelta del tuo Bouquet da sposa, per sentirti bene e valorizzare al meglio il giorno più bello della tua vita!

 

Il mio augurio per te è che tu possa sentirti una vera principessa, vivendo un giorno perfetto di puro e sincero amore.

Per qualsiasi consiglio non esitare a scrivermi.

 

Virna Picinali Flower designer